close
Senza categoria

Vincenzo D’Anna : ” Violenza alle donne, mie parole travisate”.

20160915_194851_62E37FC0.jpg_997313609
loading...

ROMA  “Spiace dover precisare, per l’ennesima volta, alle erronee e travisate interpretazioni delle mie dichiarazioni che altri non erano se non un mero suggerimento improntato a un principio di cautela e prudenza”. Lo afferma in una nota il senatore di Alleanza LiberalPopolare Autonomie-Scelta Civica Vincenzo D’Anna, replicando così alle parole della senatrice Laura Puppato.

“Credo di aver già ribadito con chiarezza e pacatezza, anche a ‘Porta a Porta’, la reale portata del mio intervento. E alla Puppato, che parla per sentito dire, ribadisco che mai e poi mai ho inteso giustificare gli stupratori, contro i quali ho invocato pene durissime; ne’ ho asserito, in alcun modo, che siano determinati tipi di vestiario a ‘provocare’ i maschi scaricando, così, la colpa della violenza sulle donne stesse. Chi afferma questo mente sapendo di mentire. Chi ha interesse – si chiede D’Anna – a esacerbare il senso delle mie affermazioni? Quali interessi sottende una polemica costruita sulla menzogna? Se lo scontro è tra due mentalità, quella cioè che crede nei valori del decoro e della libertà coniugata con la responsabilità e quella, invece, della libertà senza ne’ capo e ne’ coda utilizzata finanche contro il buon senso, allora penso di essere dalla parte della ragione. E di esserlo anche in nome di quei milioni di cittadini che sono stufi di vivere in una società fatta di intolleranti verso le altrui opinioni e di violenti nei confronti dei soggetti più deboli”.

“Quanto alla querelle delle donne biologhe che mi vorrebbero fuori dall’Ordine – ricorda ancora D’Anna – ricordo alla senatrice Puppato che si tratta di una sparuta minoranza manovrata dai miei competitori alla carica di presidente dell’Ordine. Che la Puppato si sia prestata, spero inconsapevolmente, a dare sostegno e pubblicità a tali manovre, va a suo disdoro non certo al mio”, conclude.

read more
Cultura

Le peggiori gaffe della Boldrini – I bambini terremotati in vacanza

1498642793-lapresse-20170619151737-23501248
loading...

La presidenta più odiata dagli italiani ha commesso nei suoi troppo lunghi anni di insediamento ha sparato perle di “insaggezza” molto interessanti.

In molte occasioni sono stati accusati i cinque stelle per questo tipo di cose ma in realtà è proprio lei ad essere molto peggio di loro.

La medaglia di bronzo viene vinta da un’affermazione del 28/6/17 quando ha dichiarato apertamente che i papà non sono parte in causa del concepimento. Per favore qualcuno spieghi a Laura come si fanno i figli.

“Come dice? Il papà e non è parte in causa in questo caso. Scusate, la bambina è stata fatta da Celeste Costantino, è nostra collega e noi ci rivolgiamo a lei, essenzialmente a lei”

La medaglia d’argento va invece ad un’affermazione del 29/7/13, nella quale si dichiarava apertamente interessata a diminuire le spese della camera, di fatto poi aumentandole del 5% ulteriormente.

Di sicuro la medaglia d’oro la vince quando trovandosi il 3/11/17 presso dei bambini senza dimora, in pieno centro Italia, dichiara ai bambini che vivono nelle tende “Adesso è come se siete in vacanza..”.

Non volendo contestare l’italiano, sconosciuto alla Boldrini, vi rendete conto dell’iniquità di questa affermazione?

Fermate la Boldrini, vi prego…

read more
1 2 3 386
Page 1 of 386
0
Close