close
simbolo

Si ricompone la Destra in Valle Caudina.

Ospite della serata  On. Marcello Taglialatela, membro della Commissione Antimafia.Molto apprezzato l’intervento dell’Onorevole che ha spiegato, tra l’attenzione di tutti i presenti,  come Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, nonostante sia un partito da alcuni punti di vista giovane, diventi ogni giorno sempre più importante per l’intera coalizione di centro destra, soprattutto nelle Regioni del Meridione, per puntare alla vittoria alle prossime elezioni.

Interessante il suo intervento soprattutto in merito alla proposta che sta preparando il partito sul fatto che lo Stato Italia possa accettare nuovi cittadini extracomunitari se gli stessi paesi faranno scontare la pena per i condannati in via definitiva nel loro paese d’origine. Ricordiamo come la popolazione carceraria italiana sia composta per circa il 40% da cittadini stranieri.

Serata all’insegna di contenuti e di politica fatta di valori .

L’on. Taglialatela ha sottolineato come le liste civiche sono solo possibilità per forti serbatoi di voti, molte volte provenienti dal substrato politico un poco oscuro, di far valere il proprio consenso.

Invece questo dovrebbe essere i partiti dovrebbero avere il ruolo di selezionare una classe dirigente allontanando personaggi e voti provenienti lontani da logiche di legalità.

Molto apprezzati anche gli interventi del dott. Alfredo D’Andrea, commissario della sezione di Smav, di Gimmi Cangiano, esponente del direttivo nazionale del partito, del portavoce provinciale Enzo Pagano, dell’Avv. Igino Nuzzo e dell’ing. Giovanni Carfora, organizzatori della serata.

Tra i presenti oltre a  diversi volti nuovi, anche i consiglieri comunale del gruppo Ad Malora e tanti nomi storici del centro destra locale da Bruno Nuzzo a Tancledo Balletta, Gennaro Sgambati, Tommaso Carfora, Peppe Nuzzo, Clemente Porrino, Michele Ruotolo, Bruno di Vico, Rosario De Nicola, Mario Sgambato, Clemente Affinita, l’ing. Antonio Pascarella, l’imprenditore Alfonso Di Vico, Antonio Razzano, Massimiliano Osato ed un forte gruppo di giovani entusiasti per la nascita nella Valle di questo partito

0
Close