“Appuntamento con la cultura”, incontro periodico promosso dall’Associazione “Ali e radici” – La Tribuna Online
l> “Appuntamento con la cultura”, incontro periodico promosso dall’Associazione “Ali e radici” – La Tribuna Online
cultura

“Appuntamento con la cultura”, incontro periodico promosso dall’Associazione “Ali e radici”

FB_IMG_1551202663596

 

“Appuntamento con la Cultura”

L’Associazione Ali e radici di S. Felice a Cancello, è lieta di partecipare la nascita di un nuovo spazio nell’ambito delle attività che promuove, infatti dall’esperienza del Premio Internazionale di Poesia giunto oramai alla VI edizione, al fine di potenziarne i suoi obiettivi è nato Ali e radici Appuntamento periodico con la cultura, che favorirà momenti di crescita culturale mediante approfondimenti su tematiche che saranno scelte via via secondo un calendario ben delineato. Periodicamente saranno promosse delle iniziative che spazieranno tra la presentazione di opere librarie, incontri monotematici di vario genere ( letterario, musicale, teatrale, attualità ed arti figurative). A tagliare il nastro di partenza con il primo appuntamento fissato per giovedì 28/02/2019 alle ore 16.30, presso la sede dell’Ass.ne sita in via Laurenza 69 – S.Felice a Cancello (CE) è la presentazione del libro di Pasquale Iorio “ Una vita per i diritti,la cultura e lo sviluppo locale “ Edizioni Rubettino.
Relatori di questo primo incontro saranno Michela Pirozzi Presidente dell’Ass.ne Ali e radici, Diana Errico Resp.le della Promozione e Comunicazione di CSV Assovoce, Giovanni Antonio Gravina scrittore e poeta. Cureranno la lettura di alcune pagine dell’opera Domenica Valentino ed Anna Capece Minutolo; modererà Filippo Mazzarella. Sarà presente l’Autore; farà seguito alla presentazione del libro una breve illustrazione dello spazio “Appuntamento con la Cultura” e saranno partecipate, alcune anticipazioni relative al prossimo appuntamento fissato per sabato 9 marzo 2019 ore 16,30, dove in occasione della ricorrenza della Feste della Donna, sarà proposta un incontro con finale a sorpresa dal titolo “Donne: viaggio nella tradizione e nel tempo.
La partecipazione è libera.