close
Opinioni

Bergoglio deve scomunicare il prete del Trans

Francesco Bergoglio

Tale Gianni di Marco, già falso prete di una falsa chiesa, ha deciso di coprire di vergogna e di ridicolo la comunità credente di Aversa sposando due uomini. Michele e Alessia lo scorso 15 luglio, i quali hanno celebrato un matrimonio pseudo-religioso che ha preso forma nello spazio comunale.  Anche se il patetico maggiore è stato raggiunto con la semplice cerimonia civile, si è raggiunto quando questo finto prete ha celebrato il patetico.

I trans e le persone dello stesso sesso non possono sposarsi in chiesa. Una delle poche cose che si era mantenuta della nostra religione spesso abusata e bistrattata era proprio questa. Caduta questa non ci meravigliamo se veniamo sommersi da rifiuti fisici e umani.

La nostra religione della quale era un forte teologo il suo precessore, Ratzinger,  è molto chiara al riguardo.

Il problema nacque quando il polacco inizio a essere indulgente nei confronti di una storia non sua.

Ormai neanche più questo.

Caro Santo Padre, per quanto lei mi sta personalmente antipatico per certe sue prese di posizione, sarebbe ora di dimostrare chi è, e scomunicare in toto i tre inetti. Mogli-Marito, Marito, Prete.

Attendiamo con ansia una sua risposta.

Voglio argomentare il motivo per il quale io sono contrario a Papa Francesco: oltre a motivazioni di ordine sociale, in quanto lei difende i rifiuti della società, lei come risultato del concilio vaticano secondo rappresenta la chiesa cattolica s.p.a, volontà dell’america e degli USA.

0
Close