close

Michele Mastropietro

Michele MastropietroSan Felice a CancelloSpettacolo

Tutti per le donne, contro gli uomini violenti

no thumb
loading...
Il sindaco De Lucia ricorda alla sua Giunta a maggioranza femminile
TUTTI PER LE DONNE, CONTRO GLI UOMINI VIOLENTI
“L’Étoile, Art Dance, i Protagonisti e Planet Sport” danzano contro gli abusi
SAN FELICE A CANCELLO – Manifestazioni ed eventi totalmente dedicati alle donne quelli di domenica 24 e lunedì 25 novembre in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Riuscitissima la giornata di domenica alla quale i cittadini hanno partecipato in massa, assistendo allo spettacolo di danza dove a esibirsi in maniera impeccabile e professionale sono state le scuole “L’ Étoile, Art Dance, i Protagonisti e Planet Sport”.

Intervenuto, inoltre, il primo cittadino Pasquale De Lucia ricordando che non a caso tra i suoi collaboratori di giunta e staff le donne hanno la maggioranza, attribuendo loro una leadership che spetta di diritto a questa categoria sia per capacità sia per professionalità e dedizione. Coinvolgente anche il discorso della presidente della Commissione pari opportunità, Agostina Cioffi, specificando che a cambiare deve essere la cultura e l’approccio verso le donne poiché non bastano solo norme giuridiche volte alla castigazione di avvenimenti di violenza verso il sesso debole.
Lunedì 25, invece, è stata la volta dell’apertura dello sportello d’ascolto fortemente voluto dalla presidente della Commissione e dal sindaco stesso, con la presenza della consigliera paritaria della Provincia di Caserta, Francesca Sapone.
 Ubicato al piano terra della Casa Comunale, tale sportello avrà tra i vari obiettivi quello di prevenire ogni forma di violenza, promuovendo azioni di sensibilizzazione sul territorio sul tema delle pari opportunità, rafforzare una rete territoriale di enti istituzionali e associazioni di promozione sociale per contrastare il fenomeno della violenza contro le donne, promozione della salute attraverso interventi di prevenzione in collaborazione con le aziende sanitarie locali, attività di formazione, convegni dibattiti, confronti, per promuovere la cultura di genere e temi di interesse sociale e culturale, in iniziative di socializzazione rivolta alla cittadinanza, attraverso il confronto e scambio reciproco di esperienze, inoltre tra i vari servizi offerti, consulenza legale per fornire informazioni sul diritto civile penale e di famiglia, essenziali per combattere ogni forma di violenza, sia sul campo fisico che psicologico.

di Michele Mastropietro

read more
0
Close