close

Politica

Politica

CASERTA. GAROFALO, CREDENTINO E DELLO STRITTO IN CASERTA NEL CUORE: “TORNIAMO NELLA NOSTRA CASA POLITICA, DA FORZA ITALIA IL VUOTO IN QUESTI MESI”.

Garofalo Credentino Dello Stritto

 

 

 

I consiglieri comunali Nicola Garofalo, Alessio Dello Stritto, Emilianna Credentino hanno formalizzato la costituzione del gruppo consiliare ‘Caserta nel cuore’. Eletti nella lista civica di riferimento del consigliere regionale Gianpiero Zinzi, per i tre consiglieri si tratta, quindi, di un ritorno dopo l’esperienza politica in Forza Italia.
“Una decisione ragionata – ha dichiarato il capogruppo Nicola Garofalo – e conseguenza diretta della situazione che si vive all’interno di Forza Italia in provincia di Caserta. Basti pensare che in questi mesi il gruppo consiliare non è stato mai interpellato dal commissario provinciale, né per essere coinvolto nelle attività di partito, che tra l’altro ci risultano pressoché inesistenti, né per concordare le azioni da intraprendere in Consiglio. Da militante storico di Forza Italia ho sentito il dovere di rappresentare questa situazione anche ai vertici regionali prima di formalizzare la costituzione del nuovo gruppo”.
“Torniamo nella nostra ‘casa’ politica – ha dichiarato la consigliera Credentino – senza mutare l’attenzione nei confronti della Città e l’atteggiamento di concreta opposizione a questa amministrazione comunale che ci ha sempre contraddistinto”.
read more
Politica

FORZA ITALIA, DELLO STRITTO: “MAGLIOCCA SI TENGA FUORI, PER COERENZA LASCI PRESIDENZA PROVINCIA”

images

“Magliocca non perde occasione per occuparsi di cose che non attengono al suo ruolo ed alle sue funzioni. Invece di preoccuparsi delle problematiche che attanagliano Terra di Lavoro e del caos creato con gli addii al partito da quando ne è alla guida, adesso addirittura mette bocca su questioni interne al Consiglio regionale invitando il Presidente Zinzi a lasciare la Commissione Terra dei Fuochi. Probabilmente a suggerire questa uscita sarà stato il suo mentore, il consigliere Armando Cesaro, che dalle notizie giornalistiche ricordo essere massimo esperto sul tema Terra dei Fuochi. Piuttosto Magliocca, che dovrebbe imparare il significato della parola coerenza prima di pronunciarla, si dimetta lui dalla carica di Presidente della Provincia dal momento che se è stato eletto lo deve all’opportunità fornita ed all’impegno profuso da Gianpiero Zinzi”. Lo ha dichiarato il capogruppo di Forza Italia in Consiglio provinciale, Alessio Dello Stritto intervenendo in merito alle reazioni sollevate dalla notizia dell’abbandono, da parte del consigliere regionale Gianpiero Zinzi, del gruppo di Forza Italia

read more
Politica

CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA, ZINZI DIVENTA INDIPENDENTE: “CONTINUERÒ A LAVORARE PER UN CENTRODESTRA PULITO E INCLUSIVO”.

gz

 

 

 

“Da oggi continuerò la mia attività in Consiglio regionale come indipendente. Per chi segue la politica campana questa decisione non sarà di certo una sorpresa. Negli ultimi mesi sono accadute tante cose. Io ho continuato ad andare avanti con la stessa passione e quello stesso impegno che mi riconoscete ogni volta che ci incontriamo, nelle occasioni formali come nelle piazze. Questo non cambierà mai, ma quel disagio che ho denunciato mesi fa con il tempo si è acuito e la scelta di oggi ne è la conseguenza. A chi mi chiede ora cosa farò, rispondo: quello che ho sempre fatto, lavorare per un centrodestra dinamico, pulito e inclusivo. Con le persone che da sempre mi sono accanto e con tutti i nuovi amici che, come me, credono in una politica che metta finalmente l’accento sull’impegno”. Lo ha annunciato sulla sua pagina facebook il consigliere regionale Gianpiero Zinzi che pochi minuti fa ha formalizzato la sua decisione.

 

read more
Politica

I PARLAMENTARI M5S CASERTANI INCONTRANO IL SINDACO MARINO

FB_IMG_1536325567495

 

 

 

Ieri mattina al Comune di Caserta si è tenuto un cordiale incontro dei Portavoce M5S casertani Antonio del
Monaco, Marianna Iorio e Agostino Santillo con il Sindaco Carlo Marino. Questo è il secondo degli incontri
istituzionali che avranno come argomento la riqualificazione dell’area ex Macrico (Magazzino Centrale
Ricambi Corazzati).
Dopo quello fondamentale tenutosi la settimana scorsa con la proprietà, l’Istituto Diocesano per il
Sostentamento del Clero, che è servito a capire innanzitutto la disponibilità a cedere i terreni vista
l’onerosità della manutenzione, era importante fare il punto della situazione anche con l’amministrazione
comunale.
Nel corso dell’incontro, il Sindaco Marino ha ricostruito tutta la storia dal 2001: dal progetto del Parco
Urbano dell’Architetto Boeri, all’ultimo in ordine cronologico che riguardava il Parco dell’Aerospazio, di cui
fu approvato nel 2016 lo studio di fattibilità elaborato da Confindustria e Cira, e reperiti anche i fondi
pubblici, ma che è rimasto su carta per la non disponibilità di investitori privati.
Si è parlato della possibilità di un college universitario collegato al futuro Policlinico, con tutti i servizi
necessari per l’accoglienza degli studenti, progetto già ultimato dall’Università da farsi a ridosso del
Policlinico ma che potrebbe facilmente essere spostato nell’area Macrico, dove già insistono dei volumi che
potrebbero essere riutilizzati. Il Sindaco ha anche ribadito che sarebbe troppo oneroso per le casse
comunali pensare a questo spazio enorme soltanto come area verde aperta alla cittadinanza, perché
comporterebbe delle spese di manutenzione altissime, per cui è necessario pensare ad un progetto che
metta insieme capitale pubblico e privato.
Marino ci ha tenuto anche a precisare che nell’area non intende promuovere alcun tipo di edilizia
residenziale.
L’occasione è stata utile anche per confrontarsi con il sindaco Marino su altri temi, come i collegamenti
ferroviari per portare non meno di diecimila persone al giorno al Policlinico quando funzionerà a regime,
della riqualificazione di Piazza Carlo III che investe tutti i beni del comparto urbano della Reggia
Vanvitelliana, il cui obiettivo da perseguire è riportato all’interno del progetto di riassegnazione e di
restituzione degli spazi del complesso della Reggia alla loro esclusiva destinazione culturale, educativa e
museale sottoscritto nel 2014 (e che interessa anche gli spazi all’interno della Reggia stessa che sono stati
liberati dall’Aeronautica Militare) il cui iter burocratico è al momento bloccato, problematica già
attenzionata dai portavoce del Monaco, Iorio e Santillo, i quali infine hanno concordato con Marino sulla
necessità di pensare a dei percorsi turistici che possano invitare chi è in visita a Caserta a rimanerci per più
giorni poiché le risorse culturali, paesaggistiche, gastronomiche e artigianali sono veramente tante e di
grande valore.

read more
Politica

Le esigenze del territorio al centro del convegno, ancora in corso, voluto dall’On. Alfonso Piscitelli, Presidente I Commissione Permanente Affari Istituzionali del Consiglio Regionale

piscitelli convegno

 

 

E’ ancora in corso il convegno indetto dall’On. Alfonso Piscitelli, Presidente I Commissione Permanente Affari Istituzionali del Consiglio Regionale ma sono chiare le linee programmatiche in vista delle prossime elezioni regionali. Intanto ha presentato il suo movimento “Campania in movimento” e ha preannunciato la compilazione di una sua lista autonoma. L’incontro di stasera è il primo di una serie che farà in tutti i capoluoghi della Campania. Da Santa Maria a Vico presenti gli ex amministratori comunali Clemente Affinita, Ernesto Savinelli, Domenico Vigliotti.

 

read more
Politica

Le esigenze del territorio al centro del convegno promosso dal consigliere regionale Alfonso Piscitelli

FB_IMG_1534934394685

 

 

Venerdì 21 settembre 2018 alle ore 18:00 presso l’Hotel Royal (ex Jolly Hotel vicino Stazione ferroviaria) – Viale Vittorio Veneto, 13 Caserta si terrà un convegno dal tema  “Gli amministratori degli Enti locali e le esigenze del territorio in provincia di Caserta”.
Introduce l’ On. Dott. Alfonso Piscitelli
Presidente I Commissione Permanente Affari Istituzionali del Consiglio regionale della Campania.
Interventi di amministratori di Enti locali

read more
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.
Close