close

San Felice a Cancello

San Felice a Cancello

 ASD Oasi Sanfeliciana e I.C Francesco Gesuè siglano protocollo d’intesa per la promozione dell’educazione motoria e del calcio e per la salvaguardia della dispersione scolastica. Stamani la firma della DS Teresa Mauro e del Presidente Fiorenzo Della Rocca.

Della Rocca Mauro

Come preannunciato, oggi è stato sottoscritto il protocollo d’intesa tra l’ASD Oasi Sanfeliciana, nella persona del Presidente e Legale Rappresentante Fiorenzo Della Rocca,   con l’I.C. Francesco Gesuè di San Felice a Cancello,  nella persona del Dirigente Scolastico, prof.ssa Teresa Mauro, per la promozione coordinata di interventi per la valorizzazione dell’educazione motoria e del calcio,  per realizzare, altresì,  attività di sviluppo sul territorio, che tutelino i ragazzi ed i giovani, salvaguardandoli da fenomeni di dispersione di natura scolastica e non solo, e di riscoperta delle risorse sportive, culturali, ambientali. Le finalità del protocollo puntano a promuovere, attraverso la pratica sportiva, situazioni che favoriscano l’agio nella relazione e nella comunicazione; trarre vantaggio dai valori trasmessi attraverso l’attività ludico-motoria-sportiva per lo sviluppo di capacità sociali come il lavoro in gruppo, la solidarietà, la tolleranza e il fair-play in un ambito multiculturale; incoraggiare lo scambio di buone pratiche educative sul ruolo che la pratica sportiva può svolgere per promuovere l’inclusione sociale di minori in situazione di disagio e di minori diversamente abili;  educare alla legalità e alla convivenza civile attraverso il rispetto delle regole;  potenziare le iniziative in ambito scolastico, riferite alla pratica delle attività motorie presportive, quale parte integrante del progetto educativo e formativo contenuto nelle Indicazioni Nazionali per il Curricolo (anno 2012);  coniugare sport e cultura, gioco e studio, promuovendo uno stile di vita attivo. Il benessere nel contesto scolastico e nel contesto di appartenenza necessita uno sforzo congiunto che deve tendere a mettere in rete le agenzie formative quali la famiglia, la scuola, lo sport, perché la società cresca in modo più equilibrato, democratico e civile, indicando alle giovani generazioni un sistema di valori e di regole capaci di creare gli “anticorpi” contro la cultura del “tutto e subito.  L’ idea del protocollo d’intesa è tutta del vicepresidente dell’Oasi Sanfeliciana, Giovanni Cioffi, sposata pienamente  dalla D.S Teresa Mauro e dal presidente Fiorenzo Della Rocca. A Giovanni Cioffi i complimenti della squadra e dello staff per il brillante risultato conseguito.

 

read more
San Felice a Cancello

L’ Associazione Ali e Radici presenta il progetto “Spazio Crisalide” dedicato ai malati oncologici

FB_IMG_1539030838792

Stamattina alle 10.00 circa, presso l’ex Ospedale di S. Felice a Cancello (CE) è stata ufficializzata l’apertura dello

“SPAZIO CRISALIDE” frutto di un progetto ideato e realizzato dall’Ass.ne “Ali e radici ” di S. Felice a Cancello (CE). La Presidente dell’Ass.ne Ali e radici. Avv. Michela Pirozzi, ha illustrato agli intervenuti, le finalità del Progetto e la Struttura organizzativa che si troverà ad operare nell’ambiente messo a disposizione dalla Direzione Sanitaria. Lo Spazio Crisalide vede infatti il diretto coinvolgimento della ASL di Caserta la quale ha stipulato una Convenzione con l’associazione Ali e radici avente ad oggetto l’accoglienza e il supporto a vari livelli ai soggetti affetti da patologie oncologiche e/o ai propri familiari. Confortante e graditissima è stata la presenza dei Dirigenti Amm.vi e Sanitari della stessa ASL di Caserta nella persona del Dr. Aniello Sacco, del dr. De Lucia Sposito Direttore Sanitario F.F. P.O. Maddaloni/Stabilimento di San Felice a C.llo, del Sindaco di S. Maria a Vico, rag.Andrea Pirozzi e del Consigliere Delegato avv. Michele Nuzzo, del Dr. Roberto Esposito in rappresentanza della Commissione Straordinaria del Comune di San Felice a Cancello, di altri Sanitari e Para Sanitari e di comuni Cittadini. Non ha fatto mancare il suo saluto nemmeno il sindaco di Arienzo ing. Guida, sebbene impegnato altrove. Tutti hanno plaudito alla iniziativa e da più parti del Comparto Sanitari presenti, si è levata però una nota dai toni forti rivolta alle componenti politiche presenti, con la quale si chiede la rivalutazione del complesso Ospedaliero di S. Felice a Cancello; di fatto gli stessi Dirigenti hanno lamentato enormi difficoltà di gestione e gravi carenze di personale Medico e Paramendico, in tutti i Reparti. L’augurio unico della Presidenza dell’Associazione e dei Volontari tutti, però è quello di poter portare a compimento il progetto nella sua intierezza,con massima dedizione e che intanto il tutto volga a sostegno di chi soffre e che sia realizzato per difendere in maniera esclusiva gli interessi dei pazienti affetti da gravi patologie oncologiche ed al loro sostegno psico fisico. Per ora le attività di cui si può già usufruire gratuitamente sono quelle relative al sostegno psicologico e al laboratorio estetico.

 

read more
San Felice a Cancello

Contestata la delibera sulla ricognizione delle lampade perpetue al cimitero comunale

lampada cimitero

 

Vincenzo De Matteis, protocolla un esposto al Comune di San Felice a Cancello indirizzato al Commissario prefettizio, in cui contesta la delibera n° 61 del dieci maggio 2018 avente oggetto “Ricognizione lampade perpetue cimitero comunale”.  “Con determina  n°225 la Commissione approvava il progetto per la regolarizzazione e censimento lampade, dove il personale di cui alla determina  sopra citata provvederà a predisporre una scheda di individuazione dell’utente che pagherà e consegnerà con bollettino di versamento a partire dal giorno 26 settembre 2018  verificando anche i pagamenti degli ultimi quattro anni dal 2014 al 2017. Lo scrivente fa presente  – citando gli articoli dello Statuto del Contribuente e la Sentenza della Corte di Cassazione, che chiariscono che non possono  essere  richiesti documenti o informazioni  già necessariamente in possesso dell’amministrazione, la quale secondo le norme vigenti è tenuta ad acquisire o produrre il documento in questione. –  Costatato che il manifesto – si legge nell’esposto – affisso e datato 21/9/2018 a firma della commissione straordinaria  non è conforme alle normative vigenti. Pertanto onde evitare spiacevoli inconvenienti nei confronti del personale addetto alla consegna dei bollettini, nel richiedere le ricevute di pagamento e gli venga negato, si prega di volere intervenire in merito, Sono disponibile a superare tale complessità impegnandomi  a produrre copia di autocertificazione dichiarando sotto la mia responsabilità di aver provveduto al pagamento degli ultimi quattro anni”.

read more
San Felice a Cancello

Degrado a scuola: scoppia la protesta dei genitori

20181003_092322

 

  1. Degrado e incuria a scuola: la protesta delle mamme sotto il comune di San Felice a Cancello. A manifestare sono soprattutto le mamme del Plesso Padre Pio e della frazione Cave, ma la situazione di degrado è comune a tutti i plessi. Vicino alla mamme anche l’associazione CambiaMente, con la presenza del presidente Giovanni Ferrara, che spesso “protesta ufficialmente” per i disagi che vivono i cittadini di San Felice a Cancello. “È intollerabile lo spettacolo che offre questa scuola. – lamentano le mamme – Se questo è il modello con cui vogliamo fare crescere i nostri figli forse c’è qualcosa di completamente sbagliato che deve farci capire che dobbiamo cambiare direzione. La sicurezza dei nostri figli è messa seriamente in pericolo ed è necessario mettere fine a questo stato di abbandono quanto prima”.
read more
San Felice a Cancello

Strepitoso il successo della Festa di Pedarienzo.

IMG-20180925-WA0009

 

 

 

 

Strepitoso il successo ottenuto dalla Festa di Piedarienzo, iniziata venerdì è finita ieri sera con la ciliegina sulla torta: il concerto di Gianluca Capozzi che fatto riempire di presenze Corso Angelo Abatemarco. Il plauso va al comitato giovane, dinamico e con la voglia di riassaporare i “sapori” antichi come quelli del “puparuolo mbuttunat”, simbolo dei festeggiamenti in onore di Sant’Agnese e la Madonna delle Tre Corone, e di rivivere valori e tradizioni che sembrano superati. Tutti i piedarienzani hanno contribuito alla buona riuscita della festa e gli ospiti arrivati da fuori sono stati trattati come vecchi amici, nel segno dell’amicizia e della disponibilità. Un plauso speciale a don Gennaro Garzone, parroco della parrocchia, presidente del comitato, e non solo sulla carta, è stato fattivo il suo aiuto nell’organizzare una festa che da sempre attira visitatori, ma dobbiamo dire che questa edizione è stata superlativa. Quattro giorni di celebrazioni sacre, di buon cibo, di musica, di divertimento

e di tanta voglia di stare insieme come in un’unica grande famiglia. A causa del forte vento è stato annullato lo spettacolo pirotecnico.

read more
San Felice a Cancello

Accese le luminarie a Piedarienzo,domani sera l’attesa “Sagra del Puparuol mbuttunat” e lo spettacolo musicale dell’Accademia Ars Nova del maestro Luigi Paolillo

piedarienzo 3

Start alla Festa di Piedarienzo,  con l’accensione delle splendide  luminarie, che incantano grandi e piccoli, stasera  si è dato il via ai festeggiamenti patronali.  Domani è di scena la “Sagra del Puparuol mbuttunat” una delle più attese  e qualificate manifestazioni gastronomiche della Valle di Suessola che registra sempre un enorme numero di presenze che arrivano anche da fuori comune. Oltre ai famosissimi e ottimi peperoni ripieni si potrà gustare anche il timballo di pasta, melanzane e provola. La sagra si inquadra nell’ambito dei festeggiamenti in onore di Sant’Agnese e la Madonna delle Tre Corone patrone della frazione sanfeliciana. La tradizionale festa di “Re Peperone” è accompagnata da un momento musicale di altissimo spessore culturale, lo spettacolo dell’Accademia di Musica e Arte, Ars Nova di Arienzo, diretta dal maestro Luigi Paolillo:  un evento nell’evento. A seguire lo spettacolo comico dei Neri per fame e l’esibizione canora di Jenny Luongo e Luca De Vivo.

 

 

 

read more
San Felice a Cancello

Dieci cose da sapere sui vaccini. Domenica nella scuola media Francesco Gesuè di San Felice a Cancello

vaccini

 

 

 

 

Domenica 23 settembre ore 19.00, a San Felice a cancello, presso l’I.C. Francesco Gesuè si svolgerà un convegno sul tema dei vaccini, organizzato dell’associazione La Voce dei Giovani, un gruppo di ragazzi volenterosi che cerca di informare i cittadini, attraverso campagne di sensibilizzazione, su temi importanti. Dopo i saluti iniziali del presidente dell’associazione, Alfonso Russo, e della preside dell’Istituto Comprensivo “ Francesco Gesuè”,  la Prof.ssa Teresa Mauro, prenderà la parola un ospite speciale, il Prof. Giulio Tarro, Virologo di fama internazionale e candidato al Premio Nobel.

read more
San Felice a Cancello

Attesa per la festa di Piedarienzo e la sagra del ” Puparuolo ‘mbuttunato”

parrocchia piedarienzo

 

 

La frazione Piedarienzo, San Felice a Cancello, si accinge a festeggiare la festa patronale delle due Patrone: Sant’Agnese e la Madonna delle Tre Corone. Un comitato di giovani, capitanati dal giovane sacerdote don Gennaro Garzone, ha stilato un programma di eventi di tutto rispetto, un connubio perfetto tra sacro e profano. I festeggiamenti previsti dal 21 al 24 settembre prenderanno il via con un rito religioso e l’accensione delle luminarie. Sabato 22 settembre è di scena sua maestà, ovvero la sagra del “Puparuol ‘mbuttunat”, elemento imprescindibile dalla festa di Piedarienzo, la domenica è dedicata ai riti religiosi, alla bellissima processione che ogni anno sfila per le strade piedarienzane e in serata la vendita dei doni e animazione per bambini. Quest’anno il tradizionale spettacolo musicale, che lunedì chiude i festeggiamenti, ha un ospite eccezionale, Gianluca Capozzi, tra i neomelodici più famosi della canzone napoletana. La festa di Piedarienzo tradizionalmente si è sempre svolta la seconda settimana di settembre, ma poiché negli ultimi anni in questo periodo si celebra il Convegno Diocesano, per cui il vescovo è impossibilitato a presenziare, si è deciso di spostare la data, con grande compiacimento di monsignor Antonio Di Donna, vescovo di Acerra, che celebrerà la messa delle 11.00 domenica 23 settembre.

read more
San Felice a Cancello

Sagra della Nocciola stasera il via alla VIII edizione

sagra nocciole

Talanico  ( San Felice a Cancello).

La sagra della Nocciola è giunta alla sua VIII edizione, e come nelle precedenti sarà svolta nella Villa Comunale di Talanico, è organizzata dalla Pro Loco di Talanico e si svolge dal 14 settembre al 16 settembre. Si ricorda che nella nostra frazione si coltiva una varietà tipica di nocciola detta “Riccia di Talanico”, dotata di ottime caratteristiche organolettiche, essa ha un guscio sottile fulvo chiara, forma allungata e sezione abbastanza regolare. Uno Studio recente condotto in Nuova Zelanda ha dimostrato che un consumo regolare di nocciole è in grado di abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi.
L’obbiettivo della Sagra è quello di far conoscere e valorizzare i prodotti tipici della nostra frazione oltre ad essere un momento di aggregazione e divertimento.
Durante i 3 giorni della sagra ci sarà la degustazione di ottimi menù a base di nocciole (Gnocchi alla nocciola, alette di pollo gratinate alla nocciola e porchetta gratinata alla nocciola) preparati dal ristorante Parco delle Rose, inoltre saranno presenti altri stand per la degustazione di prodotti tipici locali.
Le serate della sagra saranno allietate da karaoke, sex car wash, esibizioni di ballo con la presenza delle scuole “DANCE WHIT ME” e “C.I.D. L’ETOILE”, sarà presente il comico Biagio Cipoletta e i cantanti Pietro Perone e Leo Ferrucci.

read more
1 2 3
Page 1 of 3
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.
Close