close

San Felice a Cancello

ArienzoCampaniaCasertaPoliticaSan Felice a CancelloSanta Maria a Vico

Elezioni Arienzo 2016: Piscitelli elefante in una cristalliera, bene Peppe

piscitelli
loading...

 

piscitelli

D-Day per la compagine crescenziana tanti spunti e tante novità, Ma come è nostro costume faremo una disamina delle varie liste prima di trattare dei protagonisti di questo “Venerdì 13”, che non a caso sembra dare forti segnali a tutti.

  1. Davide Guida è in pausa di riflessione, non ha dato nessun segnale in questi giorni. Probabilmente sta valutando bene il da fare in vista del comizio di domenica sera.Un po’ di vittimismo sui manifesti e tentativi di censurare le voci non allineate, tutte cose che in politica non contano. Ghiro, in attesa della primavera.
  2. Domenico Cangiano vuol scippare il titolo di stratega a Peppe,infatti l’operazione “V13″(ndr) ha visto al comizio della lista crescenziana una marea di suoi sostenitori. La cosa strana non è stata nemmeno questa massiccia presenza, ma la tranquillità di Domenico . Il buon cinquantenne è stato avvistato,nella tarda serata, allegro e fischiettante avviato verso il suo comitato elettorale. Incognita assoluta, incosciente o stratega?
  3. Giuseppe Guida ha tenuto banco nella serata che ha ben preparato ma non è stato lui il vero protagonista. La D’Addio è stata magistrale ed ha liquidato il discorso Davide Guida senza troppe difficoltà. I cosiddetti “sanfeliciani” sembrano affrancarsi dalla presenza ingombrante dell’ “Uomo Nero”, come lo definì Peppe, e sono bene inseriti nella compagine di “Arienzo Bene Comune”. L’ombra di Pasquale De Lucia sembra lontano da questa lista, quasi messo da parte dopo il siparietto di 20 giorni fa con Enzo D’Anna .A rimarcare la cosa è stato Alfonso Piscitelli che s’è autoproclamato padrone di casa. Il sindaco di San Felice ha perso così un altro pezzo del suo potere politico dopo la batosta arrivata da Di Costanzo.De Lucia perde provincia e territorio a vantaggio dell’On Piscitelli che gli ha scippato il trono.Piscitelli nonostante il ruolo che ricopre, ha tenuto un comizio di basso livello palesandosi a mo di badante di Peppe(cit: “lo porto già con me in regione ed ha le porte aperte“) e citando come tesi delle presunte telefonate origliate dell’ex sindaco Guida (cit: “ho sentito cosa ha detto perchè non ha spento il telefono“). Piscitelli, dovrebbe incarnare un valore aggiunto ma potrebbe rivelarsi una zavorra.Dovrebbe essere l’On di tutti e non parteggiare.Nota a se merita la componente giovanile, ora anche Peppe Guida ne ha una. Questa sembra quasi il frutto forzato di una mancanza, un parto cesario per mettersi in carreggiata rispetto agli altri concorrenti. A gennaio era dato per vincente, ma tutte queste operazione e i puzzle impossibili con componenti inconciliabili potrebbero abbattere il castello invece che fortificarlo.Dopo la mossa “Piscitelli” il popolo attende gli altri big, sopratutto Nino Crisci e Geppino Medici che han sposato la causa canganiana, gli ex sindaci non possono abbassare la testa vista questa intromissione stonata.

Peppe guida ha tentato di mantenere bassa la tensione, ma la campagna elettorale s’è infiammata per un entrata un tantino maldestra per gli equilibri politici che si sono creati. Vedremo gli sviluppi dopo i prossimi comizi di Davide e Domenico.

 

AUTORE: Basilio il Macedone

read more
ArteCulturaSan Felice a Cancello

“Fatti per Volare” porta tra le piazze, le strade, le chiese e i portoni della Valle di Suessola il Festival delle Corti

no thumb
loading...

fatti per volareSAN FELICE A CANCELLO – Associazione Fatti per Volare Onlus. Anche quest’anno l’associazione Fatti per Volare porterà tra le piazze, le strade, le chiese e i portoni della Valle di Suessola il Festival delle Corti, giunto ormai alla 4^ edizione. Una kermesse unica nel suo genere, nata per valorizzare il patrimonio artistico, naturalistico e storico di un territorio, noto sin dai tempi degli antichi romani per la sua posizione strategica e le sue bellezze naturalistiche. Numerosi gli appuntamenti previsti in calendario, dalle rievocazioni storiche per ripercorrere le vicende che hanno avuto per protagonista la valle suessolana, ai concerti, dalle visite guidate alla scoperta del territorio, a spettacoli teatrali inediti. Il festival si concluderà con un flashmob nella Giornata Internazionale per lo Sradicamento delle Povertà, “una povertà non solo economica ma anche culturale”, come afferma Enzo Gagliardi, presidente di Fatti per Volare. Tra le numerose novità di quest’anno vi sono i workshop dedicati ai bambini, che si svolgeranno in concomitanza con le rievocazioni storiche. I più piccoli saranno chiamati a cimentarsi nella realizzazione di libri pop-up, per descrivere in forma grafica le importanti vicende succedutesi nei secoli sul territorio. Ad ogni evento sarà possibile gustare cibi e bevande della storia, che aiuteranno a sostenere il festival, la cui partecipazione è gratuita. Ciceroni in questo viaggio tra passato e presente saranno storici, archeologi e architetti, in grado di trasmettere, non solo il sapere di una terra, ma anche tutto l’amore per essa. Il Festival prenderà ufficialmente il via sabato 20 giugno con la visita guidata alla Villa Romana di Boscorotto, rinvenuta nel territorio di Maddaloni nel 1987. I resti appartengono a una delle ville extra-urbane che popolavano il territorio dell’antica città di Suessula ed è datata I secolo a.c. Ad oggi è possibile ammirare i suoi colonnati, le mura perimetrali e mosaici di importante valore storico e artistico.

Di seguito il programma completo:

20 giugno, ore 16.00: visita guidata alla Villa Romana di Boscorotto, Località Calabricito, Maddaloni
28 giugno, ore 11.00-20.00: rievocazione storica dell’accampamento del Console Marcello – Parco Archeologico di Suessula, Acerra
4 luglio, ore 16.00: visita guidata al Tempio di Diana Tifatina e il Monte di Core – Cervino-Montedecoro
12 luglio, ore 11.00-20.00: rievocazione storica de Le chiavi di Napoli al re svevo – castello di Cancello
5 settembre, ore 20.00: Premio della Speranza – Palazzo Iadaresta, San Felice
6 settembre, ore 21.00: mostra fotografica e performance Volti e RisVolti – Palazzo Iadaresta, San Felice
13 settembre, ore 20.00: concerto di Annalisa Martinisi – Ex Palazzo Colletta, Arienzo
19 settembre, ore 20.00: spettacolo teatrale Re Ferdinando e Carolina – Complesso monumentale S. agostino, Arienzo
26 settembre, ore 18.00: presentazione del libro ‘La via Appia, strada di imperatori, soldati e pellegrini’- Cappella Lauretana, Santa Maria a Vico
27 settembre, ore 9.00: visita guidata al castello dei suessolani
3 ottobre, ore 19.00: ricostruzione storica de La Grande Guerra, 100 anni dopo – Convento Padri Barnabiti, San Felice
10 ottobre, ore 14.30: visita guidata al Pozzo sacro dei Sanniti e Michele l’Arcangelo – S. Angelo a Palombara, San Felice
16 ottobre, ore 10.00-12.00: flash mob e performance nella Giornata internazionale per lo Sradicamento delle Povertà – lungo le strade dei quattro comuni della Valle

read more
CronacaSan Felice a Cancello

Servizio rifiuti a San Felice a Cancello, tutti i componenti della commissione giudicatrice per la gara di affidamento

pasquale-de-lucia
loading...

pasquale-de-luciaSAN FELICE A CANCELLO – “Servizio di Raccolta Differenziata Porta a Porta e Trasporto dei Rifiuti Solidi Urbani del Comune di San Felice a Cancello. La nomina della commissione di gara. L’Amministrazione comunale ha ritenuto di istituire la Commissione Giudicatrice, per la gara di affidamento del servizio. Tutti i nomi: 1. PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE : Ing.Antonio Basilicata 2. COMPONENTE COMMISSIONE : Segr. Dott. Antonio Rozza 3. COMPONENTE COMMISSIONE : Geom. Piscitelli Vincenzo Il Responsabile del Settore II f.to Ing. Antonio Basilicata.

read more
PoliticaSan Felice a Cancello

Candidato per candidato i voti a San Felice a Cancello per le Regionali Campania 2015

elezioni urna
loading...

elezioni urnaSAN FELICE A CANCELLO – Candidato per canditato i voti ad Arienzo per le Regionali Campania 2015. Elenco candidati lista circoscrizionale. CALDORO PRESIDENTE CALDORO PRESIDENTE CANDIDATO LUOGO E DATA DI NASCITA PREFERENZE COLELLA ITALIA CHIARA SAN FELICE A CANCELLO, 06 Gennaio 1989 831 GRIMALDI MASSIMO CARINOLA, 12 Novembre 1973 448 RIELLO PIETRO CASAGIOVE, 29 Marzo 1962 65 CARUSONE ANTONIO CAPUA, 31 Marzo 1963 21 MADONNA MARIA ROSARIA CASAL DI PRINCIPE, 28 Maggio 1964 13 MARINO NICOLA AVERSA, 13 Ottobre 1963 11 LISI CARMINE ROMA, 06 Luglio 1951 10 LITTERA MARIA ROSARIA PIETRAVAIRANO, 04 Luglio 1969 2

Comune di SAN FELICE A CANCELLO
Elettori: 14.629 – Votanti: 7.514 (51,36%)
Sez. scrutinate pres.: Definitivo – Sez. scrutinate liste circ.: Definitivo Dato aggiornato al 01/06/2015 – 06:24
CANDIDATI PRESIDENTE E LISTE VOTI % VOTI %

CALDORO STEFANO 3.303 46,88
FORZA ITALIA 1.087 15,79
CALDORO PRESIDENTE 962 13,97
FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA NAZIONALE 911 13,23
NCD – CAMPANIA POPOLARE 261 3,79
VITTIME DELLA GIUSTIZIA E DEL FISCO 48 0,69
NOI SUD 45 0,65
MAI PIU’ LA TERRA DEI FUOCHI 13 0,18
POPOLARI PER L’ITALIA 6 0,08
Totale 3.333 48,41

DE LUCA VINCENZO 2.724 38,66
CAMPANIA LIBERA 884 12,84
PARTITO DEMOCRATICO 717 10,41
CAMPANIA IN RETE 451 6,55
CENTRO DEMOCRATICO-SCELTA CIVICA 394 5,72
UNIONE DI CENTRO 85 1,23
DAVVERO-VERDI 63 0,91
ITALIA DEI VALORI 34 0,49
PARTITO SOCIALISTA ITALIANO 19 0,27
Totale 2.647 38,45

CIARAMBINO VALERIA 927 13,15
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 822 11,94

VOZZA SALVATORE 66 0,93
SINISTRA AL LAVORO 61 0,88

ESPOSITO MARCO 25 0,35
MO! LISTA CIVICA CAMPANIA 21 0,30
Totale voti candidati presidente 7.045
Totale voti liste 6.884
Schede bianche 134 1,78 %
Schede nulle 335 4,45 %
Schede contestate e non assegnate – –
I dati si riferiscono alle comunicazioni pervenute dai comuni, tramite le prefetture, e non rivestono, pertanto, carattere di ufficialità. La proclamazione ufficiale degli eletti è prerogativa degli uffici elettorali territorialmente competenti, retti da magistrati. La ripartizione dei seggi e l’individuazione degli eletti non tengono conto di eventuali “opzioni”, incompatibilità e surroghe.

read more
San Felice a CancelloSport

Club Casertana di San Felice a Cancello, nasce alla presenza del tecnico Campilongo e dei calciatori Rajcic, Cissè e Idda

logo della casertana calcio
loading...

logo della casertana calcioSAN FELICE A CANCELLO – Un abbraccio caloroso ha accolto la Casertana a San Felice a Cancello. Tifosi di tutte le età giunti per festeggiare un evento unico e portare a casa una foto ricordo con i propri beniamini. San Felice a Cancello si conferma uno dei perni principali di quella provincia che ha sempre sostenuto in maniera incondizionata i colori rossoblù – sostengono dalla Società sportiva -. Il presidente onorario Giovanni Pascarella, il tecnico Campilongo e i calciatori Rajcic, Cissè ed Idda, accompagnati dal team manager Salomone e l’addetto stampa Frondella, hanno partecipato all’inaugurazione del Club Casertana di San Felice a Cancello. Una folla festante ha accolto i falchetti nella nuovissima sede ubicata nel centro storico; all’esterno lo striscione “Casertana unico amore” . A Karamoko Cissè è toccato l’onore del taglio del nastro rossoblu insieme ai rappresentati del direttivo del Club. La Casertana ha voluto donare una maglia con le firme dei suoi calciatori e la dedica speciale “Agli amici del Club Casertana di San Felice a Cancello”. Un’emozione forte per società, calciatori e tecnico. Per molti una sorta di tuffo del passato, ma anche la conferma che la Casertana ambiziosa e trascinante è tornata una volta e per tutte!

read more
PoliticaSan Felice a Cancello

Regionali 2015. Comune di San Felice a Cancello, convocazione della Commissione elettorale comunale per la nomina degli scrutatori

pasquale-de-lucia
loading...

pasquale-de-luciaSAN FELICE A CANCELLO – Il sindaco del Comune di San Felice a Cancello, Pasquale De Lucia, visto il decreto del presidente della Giunta regionale in data 9 aprile 2015, con il quale sono stati convocati, per il giorno di domenica 31 maggio 2015, i comizi elettorali per l’elezione del presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale ha reso noto che la Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del Comune in pubblica adunanza per il giorno 8 MAGGIO 2015, ALLE ORE 11,00 , IN PRIMA CONVOCAZIONE ED IL GIORNO 11 MAGGIO 2015 ALLE ORE 11,00 IN SECONDA CONVOCAZIONE per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni regionali di domenica 31 maggio 2015.

read more
PoliticaSan Felice a Cancello

Elezioni, a San Felice a Cancello domanda di voto domiciliare da parte degli elettori affetti da gravi infermità

pasquale-de-lucia
loading...

pasquale-de-luciaSAN FELICE A CANCELLO – Il Comune di San Felice a Cancello comunica ai propri cittadini le informazioni sul voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione. Si comunica che il giorno 11 maggio 2015 (20° giorno antecedente la data della votazione) scade il termine per la domanda di ammissione al voto domiciliare da parte degli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile ( art. 1 comma 1 e 3 D.L. 31/1/2006 n. 1 e successive modificazioni ed integrazioni – L. 23/1/2006 n. 22 – L. 7/5/2009 n. 46). La domanda di ammissione al voto domiciliare , indirizzata al Sindaco del Comune di San Felice a Cancello, deve indicare l’indirizzo dell’abitazione in cui l’elettore dimora, un recapito telefonico e deve essere corredata di una copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’Azienda Sanitaria Locale.

Per il rilascio del duplicato della tessera elettorale in caso di smarrimento, l’Amministrazione comunica che la richiesta di rilascio deve essere corredato dalla relativa denuncia ai competenti Uffici di Pubblica Sicurezza (Questura, Commissariati di P.S. o stazioni territoriale dei Carabinieri). Il modello di richiesta è disponibile presso L’ufficio elettorale comunale.

read more
PoliticaSan Felice a Cancello

Elezioni Regionali del 31 maggio 2015, gli edifici dove sono presenti le sezioni per votare a San Felice a Cancello

pasquale-de-lucia
loading...

pasquale-de-luciaSAN FELICE A CANCELLO – In merito alle prossime elezioni regionali in Campania il sindaco di San Felice a Cancello, Pasquale De Lucia, RENDE NOTO che, con decreto del Presidente della Giunta Regionale della Campania in data 9 APRILE 2015, sono stati convocati, per il giorno di domenica 31 maggio 2015, i comizi elettorali per lo svolgimento dell’elezione del presidente della giunta regionale e del consiglio regionale della Campania; i luoghi di riunione degli elettori sono i seguenti:

Via e numero civico dell’edificio nel quale è ubicata la sezione
1 Via Roma- Edificio scolastico 11 Via Trotti – Edificio scolastico
2 Via Roma- Edificio scolastico 12 Via Trotti – Edificio scolastico
3 Via Roma- Edificio scolastico 13 Via Botteghino – Edificio scolastico
4 Via Roma- Edificio scolastico 14 Via Botteghino – Edificio scolastico
5 Via Casazenca – Edificio scolastico 15 Via XXI Giugno – Scuola elementare
6 Via Casazenca – Edificio scolastico 16 Via XXI Giugno – Scuola elementare
7 Via Talanico – Edificio scolastico 17 Via XXI Giugno – Scuola elementare
8 Via Talanico – Edificio scolastico 18 Via Polvica – Scuola elementare
9 Via Roma – Scuola Media 19 Via Roma – Scuola Media
10 Via Roma – Scuola Media 20 Via Botteghino – Edificio scolastico

Le operazioni preliminari degli uffici elettorali di sezione cominceranno alle ore 16 di sabato 30 maggio 2015. LA VOTAZIONE SI SVOLGERÀ NEL GIORNO DI DOMENICA 31 maggio 2015: – nel giorno di DOMENICA 31 maggio 2015 la votazione avrà inizio alle ore 7 del mattino e proseguirà sino alle ore 23 dello stesso giorno di domenica; gli elettori che a tale ora si troveranno ancora nei locali del seggio saranno ammessi a votare;
Con successivo manifesto saranno pubblicati i nomi dei candidati alla carica di presidente della giunta regionale nonché le liste provinciali
dei candidati alla carica di consigliere regionale.

read more
CronacaSan Felice a Cancello

‘Ecosistema e salute: Agricoltura a basso impatto ambientale – Valorizzazione della biodiversità’

pasquale-de-lucia
loading...

pasquale-de-luciaSAN FELICE A CANCELLO – Oggi il convegno ‘Ecosistema e salute: Agricoltura a basso impatto ambientale – Valorizzazione della biodiversità’. E’ il quinto incontro del progetto Caritas ‘Chiamati a custodire il Creato’, l’evento che intende raggruppare le molteplici associazioni del teritorio, i cittadini tutti e le istituzioni. La rete ormai creatasi non intende arrestare la sua forza: innumerevoli gli aspetti della custodia del Creato che sono stati evidenziati. L’incontro ormai mensile, intende proporre l’agricoltura biologica e naturale, quella cioè che non inquina l’aria, la terra, il cibo e dunque il nostro organismo. Ad aiutarci a ritrovare una cultura della terra e autentiche forme di vita in armonia con essa saranno i relatori invitati all’incontro: l’agronomo Vincenzo Coppola, Lino e Mimmo Barbiero dell’azienda ‘ La Sbecciatrie’, l’imprenditore Manuel Lombardi, Tina Zaccaria, una delle mamme delle cartoline introdotte da don Patriciello. Sarà presente anche un membro della Coldiretti, il quale esplicherà le tecniche di coltivazione e salute. Al termine dell’incontro, come di consueto, si terrà un dibattito nel quale tutti i presenti potranno intervenire. La manifestazione, patrocinata dal comune di San Felice a Cancello, Arienzo e Santa Maria a Vico, è stata fortemente voluta da Padre Saverio Fabiano, il quale ha messo a disposizione la sala di Sant’Eugenio nella speranza che a parteciparvi saranno sempre più cittadini.

read more
CronacaSan Felice a Cancello

Comune di San Felice a Cancello, 2.400.000 euro di acqua da riscuotere per gli anni 2012 e 2013. Tutte le rate

pasquale-de-lucia
loading...

pasquale-de-luciaSAN FELICE A CANCELLO –  Il Comune di San Felice a Cancello ha appaltato alla Società I.A.P. s.r.l. – Impresa di Gestione Esattoriale, la riscossione della lista di carico per la fornitura di acqua potabile alla cittadinanza, giusto contratto Rep. n.158 del 27/12/2006, la stessa società ha depositato presso il Comune nota di trasmissione delle liste di carico canone idrico anni 2012 e 2013, fognatura e depurazione. Dall’Amministrazione comunale sanfeliciana la Società I.A.P. s.r.l. è stata autorizzata alla riscossione degli importi attraverso n.4 rate con scadenze rispettivamente il 30/04/2015, 30/06/2015, 30/08/2015 e 30/10/2015. Le liste di carico canone idrico anni 2012 e 2013 hanno un importo complessivo, rispettivamente di € 1.189.631,70 e € 1.207.794,94, comprensivi di fognatura e depurazione.

read more
1 2 3 13
Page 1 of 13
0
Close