close
cronaca

Fermati tre napoletani per porto d’armi e oggetti atti ad offendere

image002

 

 

 

 

Nel corso della tarda serata di ieri, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Marcianise, nell’ambito di predisposti servizi di prevenzione finalizzati a reati infrenare il fenomeno dei furti e rapine in abitazione, hanno deferito in stato di libertà, per porto di armi o oggetti atti ad offendere, un 38enne, un 40enne ed un 28enne di Napoli. I tre, controllati in via Marconi a Marcianise, mentre erano a bordo di un’autovettura Ford Fiesta di colore grigio metallizzato, sono stati trovati in possesso di una  borsa di colore nero nel cui interno vi erano: una pistola scacciacani grigio metallizzato, con tappo rosso asportabile, replica della beretta 92 fs, 16 fascette nere da elettricista, 4 paia di guanti da lavoro e una torcia nonché 3 passamontagna di colore nero e 2 cappelli da baseball di colore nero. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.