close
CasertaSport

Giovani cestisti di ogni parte d’Italia a Caserta per la nuova edizione del Torneo delle Stelle del 2, 3, 4 e 5 aprile 2015

STELLE

STELLECASERTA – La Fondazione “Le Quattro Stelle” in collaborazione con le società LBL Caserta e Città di Caserta e il patrocinio dell’Ente Provincia, organizza la nuova edizione del Torneo delle Stelle che si svolgerà a Caserta e Provincia nei giorni 2, 3, 4 e 5 aprile 2015. Giunto alla settima edizione, e nato per tenere sempre vivo il ricordo delle nostre ‘Quattro Stelle’ – riporta una comunicazione per la stampa -, il Torneo è diventato la naturale prosecuzione del Trofeo Maggiò, del Memorial Davide Ancilotto e del “Ciuffando tra le feste”, che da oltre 25 anni richiamano a Caserta giovani cestisti di ogni parte d’Italia. Il tutto intorno a quell’amore viscerale per la palla a spicchi che gli stessi Gianlu, Manu, Paolino e Gigi avevano prima di lasciarci nel novembre del 2008. Ventiquattro squadre, 12 per categoria, divise in gironi all’italiana con semifinali e finali, per un totale di circa 50 partite; circa 500 tra ragazzi, istruttori, accompagnatori e miniarbitri; lunghissime tavolate a pranzo e a cena, una sfilata nel centro e, nella giornata di Pasqua nel Palavignola, la Santa Messa dell’Atleta, le finali e la coreografica premiazione con oltre 1500 spettatori.

Tutti i ragazzi provenienti da fuori regione sono ospiti presso le famiglie degli atleti campani e uno staff di circa 60 tra ragazzi e adulti si adopera perché tutto si svolga nel migliore dei modi.
Il Torneo è una tappa del PSG Mini&Basket Circuit grazie al quale migliaia di ragazzi in tutta Italia si scambiano l’ospitalità nel corso degli anni facendo nascere durature amicizie tra le famiglie. Il circuito è una lunga catena di tornei in giro per lo stivale, che si ripetono da circa 30 anni, all’insegna del divertimento, dell’amicizia e della solidarietà.
Come ogni anno faremo il massimo affinchè tutti i nostri ospiti trascorrano quattro (e più…) giorni con grande intensità nella speranza di far vivere emozioni da conservare per sempre tra i loro più cari ricordi – conclude il comunicato.

http://www.provincia.caserta.it

Leave a Response

Close