I Cittadini a 5 Stelle di Santa Maria a Vico chiedono l’istituzione del Reddito Energetico – La Tribuna Online
l> I Cittadini a 5 Stelle di Santa Maria a Vico chiedono l’istituzione del Reddito Energetico – La Tribuna Online
Santa Maria a Vico

I Cittadini a 5 Stelle di Santa Maria a Vico chiedono l’istituzione del Reddito Energetico

reddenerg

 

Il Comitato “CITTADINI A 5 STELLE di SANTA MARIA A VICO” (di seguito comitato), in data 18 Marzo 2019, ha protocollato presso il Comune di Santa Maria a Vico, la richiesta di valutazione per il progetto “Reddito Energetico”, già istituito dal Comune sardo di Porto Torres (SS). Questo progetto rappresenta una misura innovativa che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 dalla produzione di energia elettrica da fonti non rinnovabili e diffondere la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ridurre il costo dell’energia elettrica per le utenze, sia pubbliche sia private, e quindi facilitare i programmi di coesione e sostegno sociale con i nuclei familiari meno abbienti.
Il Reddito Energetico si basa su un fondo pubblico che serve per finanziare l’installazione di impianti fotovoltaici gratuiti sulle case dei cittadini, a partire da quelli con redditi più bassi, per poi diffonderlo a tutti. In questo modo l’energia prodotta dall’impianto viene usata dalla famiglia che naturalmente risparmia sulla bolletta e di conseguenza ha una maggiore disponibilità economica da poter utilizzare nell’acquisisto di altri beni e servizi. La quota di energia non consumata da ogni abitazione viene ceduta alla rete e, quindi, venduta al gestore del servizio elettrico, ricavando in questo modo un surplus che va ad alimentare nuovamente il fondo, che, a sua volta, servirà ad acquistare nuovi impianti e aiutare nuove famiglie. Così si crea un circolo virtuoso che, anno dopo anno, permette l’aumento e la diffusione del numero di tetti fotovoltaici, nonché della sensibilità ambientale, per il coinvolgimento di un numero sempre maggiore di famiglie e anche delle opportunità lavorative nel settore.
Inoltre, nella stessa istanza e in coerenza con la filosofia e la politica di cooperazione globale, i CITTADINI A 5 STELLE di SANTA MARIA A VICO hanno chiesto all’Amministrazione Comunale di aderire al PATTO DEI SINDACI, una rete permanente che riunisce le città che per avviare un insieme coordinato di iniziative per la lotta ai cambiamenti climatici ed assumere l’impegno formale a perseguire gli obiettivi di buone pratiche di risparmio energetico, di efficienza energetica e l’uso di fonti rinnovabili, e di integrare agli impianti fotovoltaici anche quelli microeolici per sfruttare al meglio le risorse ambientali di cui dispone la geografia del territorio.