close
Santa Maria a Vico

Intensificazione dei controlli è la richiesta del sindaco Andrea Pirozzi al Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica

SANTA-Large

Maggiore controllo sul territorio, soprattutto nelle ore serali, e  in particolare in Piazza Falcone e Borsellino, già Parco De Lucia (da sempre oggetto di movida non sempre tranquilla e ultimamente pare  sia diventata anche “piazza” di sostanze stupefacenti) è la  sintesi di quanto è emerso dalla seduta convocata d’urgenza ieri della Consulta Locale per  Sicurezza Urbana di Santa Maria a Vico. I componenti hanno stilato un elenco di proposte allo scopo di trovare soluzioni che saranno presentate al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica durante la riunione di martedì 25 settembre, alla quale è stato invitato il sindaco Andrea Pirozzi.  La presa di posizione di Carmine De Lucia consigliere di Svoltiamo Insieme Liberamente rispetto all’esplosione della bomba di martedì scorso in piazza Falcone e Borsellino e all’escalation di delinquenza sul territorio è certamente condivisa dall’amministrazione che ha allertato gli organi preposti alla sicurezza; la convocazione d’urgenza sta a significare un impegno fattivo  al rafforzamento delle misure di sicurezza e di tutela del territorio. Si poteva fare un piccolo sforzo in più, informando la cittadinanza che si sentirebbe tranquillizzata. La Consulta Locale per la  Sicurezza Urbana è composta dagli assessori Veronica Biondo e Giuseppe Nuzzo,  dal consigliere Carmine De Lucia, dal comandante Polizia Municipale, Vincenzo Piscitelli, dal responsabile Politiche Sociali, Alfredo D’Addio, dal Mar.Enzo Morgillo segretario della Consulta, dal sindaco Andrea Pirozzi, Presidente

 

.

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.
Close