close
800px-palaradi_vanoli_cremona-granarolo_bologna
loading...

Dopo la prima vittoria casalinga contro la Grissin Bon Reggio Emilia, e la pesante sconfitta contro Pall. Varese per 93-74 nella seconda giornata di campionato, la terza sfida in programma per la squadra casertana è contro il Guerino Vanoli Cremona.

Oggi, quindi, alle 18-15 la Juvecaserta affronta il Cremona, la quarta forza dello scorso campionato: 30 partite giocate, 19 vittorie ed 11 sconfitte con uno score di 2258 realizzati e di 2213 subiti.

La Juvecaserta, però, cerca riscatto. Dopo la buona partenza alla prima giornata, l’inciampo contro la Pallacanestro Varese ha spezzato un po’ quell’incantesimo che si era creato al debutto in questo campionato 2016/2017, ma è già acqua passata: la testa è totalmente concentrata sulla sfida di oggi e, ovviamente, cercare di vincere.

GLI UOMINI DA FERMARE:

Due sono gli uomini da fermare assolutamente dellasquadra lombarda: Turner Elston e Halloway Tu. Il primo, statunitense classe ’90, in due partite ha messo a segno 42 punti che comprendono anche 6 tiri da due realizzati, 9 tiri da tre realizzati, e 3 tiri liberi su tre, più un totale di 6 rimbalzi, uno offensivo e cinque difensivi e 3 assist. Il secondo, invece, anche lui statunitense, ma classe ’89, ha realizzato 38 punti tra tiri da due realizzati: 7; tiri da tre realizzati: 4; e 12 tiri liberi su 12 messi a segno, che gli consentono un’ottima media. Inoltre porta a casa 2 rimbalzi, uno offensivo e l’altro difensivo, e 12 assist messi a segno.

A cura di Simmaco Munno

 

Tags : CremonaGuerino Vanoli CremonaJuvecasertaLega APalaRadi
0
Close