close
Senza categoria

L’Avv. ANNA FRUGGIERO IN TUNISIA PER FAR RIAPRIRE L’ALBERGO DOVE CI FU L’ATTENTATO

2017-05-17-PHOTO-00000157
loading...

In rappresentanza dell’Ordine degli Avvocati di S. Maria Capua Vetere, domani partirò per Sousse in Tunisia, per sostenere il progetto di riapertura dell’hotel Imperial dove il 26 giugno 2015 vi furono gravissimi attentati terroristici che causarono la morte di 39 turisti e la chiusura dell’albergo. Il terrorismo in questi Paesi, oltre a causare un indubbio impoverimento culturale e sociale, è tra le cause degli imponenti fenomeni migratori, dai risvolti purtroppo spesso tragici. L’Avvocatura non può far mancare il suo sostegno a tali nobili progetti che tendono a contrastare il terrorismo, sia come minaccia alle libertà individuali, da quelle personalissime a quelle economiche, sia come attentato alla pubblica e privata sicurezza. In questo caso, gli Avvocati italiani ed europei, con estremo coraggio e convinzione, hanno affiancato gli Avvocati tunisini, facendosi promotori della riapertura dell’hotel Imperial, come segno tangibile della riaffermazione dei valori della vita che devono prevalere sulle logiche della morte e del terrore.

È con immenso orgoglio che partecipo a questa esperienza eccezionale e ringrazio il Presidente e il Consiglio per avermi dato questo onore.
0
Close