close
stelle
loading...

Quando gli uomini guarderanno le stelle,
nel loro cuore si leverà, carico di essenze,
il vento della notte.

Sulla foresta, sul lago, sulla città,
le nuvole fluttueranno tranquille.

Allora le stelle inizieranno a cadere copiose
e come la rugiada copriranno ogni cosa.

Nel disegno tracciato dall’invisibile nastro divino,
tutte le costellazioni crolleranno a una a una
con estrema eleganza.

D’allora in poi le stelle dimoreranno
nella nostra anima, e forse torneranno ancora
quei giorni in cui gli uomini
erano dolci e meravigliosi come gli Dei.

0
Close