close
eventi

L’ex ministro Luigi Nicolais sarà presente all’inaugurazione della Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta

1542376991533_Luigi Nicolais

 

L’ex ministro Luigi Nicolais sarà presente all’inaugurazione della Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta organizzata da Asso Artigiani Imprese Caserta: «La provincia di Caserta ha sempre avuto una eccellente tradizione manifatturiera che ha saputo, nel tempo, adattarsi ai cambiamenti».

La Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta, in programma da venerdì 23 a domenica 25 novembre a Santa Maria a Vico ed organizzata da Asso Artigiani Imprese Caserta prenderà il via alla presenza di Luigi Nicolais, già ministro per le riforme e le innovazioni nella Pubblica durante il secondo governo guidato da Romano Prodi ed ex presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

«La provincia di Caserta – afferma Nicolais – ha sempre avuto una eccellente tradizione manifatturiera che ha saputo, nel tempo, adattarsi ai cambiamenti imposti dalle diverse rivoluzioni industriali. Ne sono un esempio i modelli di imprenditoria illuminata di fine ‘700, con la quale i Borbone, a San Leucio, mettevano al centro della fabbrica l’Individuo, l’Istruzione e l’Innovazione, e a Carditello avevano avviato una sperimentazione nel settore agricolo e dell’allevamento. L’iniziativa, promossa da Asso Artigiani Imprese Caserta, a sostegno del Marchio d’Area “Valle di Suessola”, attraverso giornate di studio, seminari, mostre ed incontri culturali dedicati, avrà il ruolo strategico di promuovere le eccellenze, creando un volano di sviluppo per l’imprenditoria artigiana e l’economia di questi territori anche in una loro prospettiva di internazionalizzazione».

La Mostra Mercato dell’Artigianato e dell’Eno-Agro-Alimentare della provincia di Caserta sarà realizzata con il sostegno e la collaborazione dell’Assessorato all’Agricoltura – Direzione generale Politiche agricole e forestali della Regione Campania, della Provincia di Caserta, con il patrocinio dei Comuni di Arienzo, Cervino, San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico ed insieme all’Unpli Caserta, al Corpo consolare di Napoli, all’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, al Club Rotary “Maddaloni – Valle di Suessola”. Sono previste mostre, tra cui spiccano l’Esposizione amatoriale canina (in programma sabato 24) ed il Raduno e la sfilata di auto e moto storiche (in programma domenica 25), giornate distudio, seminari ed incontri.

In questo ambito rientra anche la promozione e l’organizzazione di azioni di promozione divulgativa a sostegno del Marchio d’Area “Valle di Suessola”, cui hanno aderito, oltre alle istituzioni già elencate in precedenza, anche l’Istituto “Enrico Mattei” e l’Iss “Galileo Ferraris” di Caserta, l’Iss “Aldo Moro” di Montesarchio (Benevento), l’Ic “Galileo Galilei” di Arienzo, l’Ic “Francesco Gesuè” di San Felice a Cancello, Copagi Campania, Cia, Claai, Cgil Caserta, Cisl Caserta, Uil Caserta, Ugl Caserta, Federconsumatori Caserta, Unione Consumatori Caserta, Lipu, Endas, Slow Food, Uildm di Caserta, le Pro loco Arienzo, Cervino, Messercola-Forchia, San Felice a Cancello, Botteghino, Cancello Scalo e Santa Maria a Vico, le associazioni “Solidarietà cervinese” di Cervino, “Sant’Anna Valle di Suessola” di Santa Maria a Vico ed “Insieme” di San Felice a Cancello.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.
Close