Nei locali del Centro Studi Integrato si insediano due nuove associazioni – La Tribuna Online
l> Nei locali del Centro Studi Integrato si insediano due nuove associazioni – La Tribuna Online
Santa Maria a Vico

Nei locali del Centro Studi Integrato si insediano due nuove associazioni

clemente affinita

 

 

Con delibera di giunta dello scorso 14 marzo si è ufficializzata la concessione in comodato d’uso, all’associazione “Civilità 2.0 onlus” ed all’Associazione Turistica Pro Loco, dei locali adibiti ad ex biblioteca della scuola media statale Giovanni XXIII. Gli stessi locali dove durante la giunta Piscitelli era nato il Centro Studi integrato, sede della Biblioteca e del Forum dei Giovani, aperto a tutte le associazioni, allestito con grande impegno dai ragazzi del Forum che all’epoca avevano catalogato libri e pulito la sede con passione e con generosità disinteressata, motivati dalla voglia di avere finalmente un “ cuore pulsante” in città, un punto di cultura e di aggregazione. Dopo l’inaugurazione la sede ospitò convegni, presentazioni di libri, corsi di varia natura ed eventi vari. Ideatore e promotore del progetto l’assessore alla Pubblica Istruzione della giunta Piscitelli, il prof. Clemente Affinita, al quale abbiamo chiesto il perché dell’interruzione di quel progetto molto apprezzato: “Dopo l’insediamento dell’attuale giunta il centro-studi- biblioteca ha chiuso i battenti, negli ultimi anni è stato il deposito del materiale utilizzato durante la settimana dello sport e questa cosa mi ha fatto sempre dispiacere. Evidentemente l’amministrazione non ha ritenuto opportuno portare avanti quel progetto, che tra l’altro aveva tanti consensi. Ho saputo di questo nuovo disegno e ovviamente mi fa piacere, sono bendisposto a tutti i luoghi di aggregazione, di idee e di confronto”.