Pulizia e diserbamento, a tutela della pubblica sicurezza e dell’igiene ambientale – La Tribuna Online
l> Pulizia e diserbamento, a tutela della pubblica sicurezza e dell’igiene ambientale – La Tribuna Online
Senza categoria

Pulizia e diserbamento, a tutela della pubblica sicurezza e dell’igiene ambientale

no thumb

 

146673-800x553-300x207Santa Maria a Vico -Con ordinanza n.28 del maggio 2010, tuttora in vigore, l’amministrazione comunale di Santa Maria a Vico, guidata dal sindaco Andrea Pirozzi, ordina ai proprietari di appezzamenti di terreni tenuti in stato di abbandono, l’immediata pulizia e diserbamento, a tutela della pubblica sicurezza e dell’igiene ambientale. Allo stato della corrente stagione, nella quale si manifestano spontanee e abbondanti vegetazioni indesiderate che determinano il pericolo di incendi e rischi igienico – sanitari per il proliferare di insetti portatori di malattie anche epidemiche, il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore all’Ambiente Pasquale Crisci invitano la cittadinanza ad osservare l’ordinanza, che  prevede, inoltre,  che la pulizia, il trasporto e il conferimento nelle discariche autorizzate siano effettuati a spese del proprietario. Le sterpaglie incoraggiate dalle temperature in aumento possono tradursi in potenziali focolai, pertanto, gli inosservanti dell’ordinanza sono assoggettabili alle sanzioni previste dall’art. 650 del codice penale e dall’art. 449, in caso di evento dannoso.

Leave a Response