close
Senza categoria

Sport Chanbara, Vigliotti campione d’Europa

daniele vigliotti-2

 

Dominio assoluto della Nazionale Italiana di Sport Chanbara al X Campionato Europeo, tenutosi il 28 ed il 29 ottobre al Pala Bandinelli di Velletri. Il team azzurro, guidato dal Commissario tecnico Diego Falco e dai Coach Paolo Celentano, Rita Sabatasso e Loredana Iaccio ha spazzato via la concorrenza delle altre nazioni partecipanti, conquistando ben 105 medaglie ed occupando la prima posizione del medagliere generale. Alle spalle della nostra Nazionale si è piazzata la Francia, che, nonostante il grande bagaglio tecnico e l’indiscussa tradizione, ha conquistato “solo” 49 medaglie. Terza forza della competizione è stata la Russia con 28 medaglie. In totale, a questa grande competizione hanno preso parte circa 400 atleti provenienti da ben 15 Paesi europei.

Tornando alla gara, c’è da annoverare anche la conquista di ben 6 titoli individuali Grand European Champion sugli 11 in palio da parte degli atleti azzurri, con il nostro conterraneo Daniele Vigliotti che, purtroppo, è arrivato solo a sfiorare questo prestigioso riconoscimento.

Ma il colpaccio assoluto l’Italia lo ha messo a segno nella gara a squadre, conquistando ben due titoli di Campione d’Europa (Kihon Dousa, le forme, e Datotsu femminile) e uno di vice Campione (Datotsu maschile). Da sottolineare che, a parte i titoli a squadre e quelli Gran European Champion, sono ben 30 i titoli conquistati dall’Italia. Tra questi si inserisce anche l’oro conquistato dal sammaritano Daniele Vigliotti nella specialità “tate kodachi”. A sottolineare la grande prestazione dell’atleta caudino anche la conquista di una medaglia di bronzo nella categoria “nito”.

Grande soddisfazione ed orgoglio per questi risultati, ottenuti in una disciplina che cresce giorno dopo giorno non solo a livello nazionale ed internazionale, ma anche nell’hinterland casertano.

0
Close